Bike_Trips_6_Tonutti - PAU

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tour Abruzzo

Galleria foto


Descrizione dell'itinerario:
Il tour inizia a Poggiofiorito a una decina di km da Ortona. La prima tappa verso nord è un continuo saliscendi tra le belle ma poco ombreggiate colline abruzzesi passando per Ripa Teatina, Chieti, Loreto Aprutino, Penne per finire in salita alla bella Atri. La seconda tappa inizia con una lunga discesa, per attraversare pol la Val Vomano su una stradina semi abbandonata con strappi intensi (che permette peò di evitare la statale). A Montorio val Vomano inizia la la bella e lunga salita attraverso il Parco del Gran Sasso, con pendenze regolari sempre intorno al 4-5%. Deviazione verso il lago di Capotosto e poi discesa fino ad Arischia. La terza tappa, dopo una discesa iniziale e qualche strada trafficata passa per L'Aquila (in fase di ricostruzione) raggiunge Paganica, da dove inizia la splendida salita verso Campo Imperatore: salita sempre con pendenze non eccessive tra panorami appaganti di ampio respiro e con traffico inesistente. Si arriva al culmine della strada intorno ai 1700m e pochi km dopo si prende la deviazione di 10 km verso cima Campo Imperatore (dove arriva la funivia e dove c'è un osservatorio astrononico) a 2100m. Gli ultimi 5 km hanno una pendenza media del 9%. Si ridiscende e si riprende la strada  che in leggera discesa completa l'attraversamento di campo Imperatore. Ancora 3 km di salita prima del discesone verso Castel del Monte. La quarta tappa, dopo una quindicina di km di discesa, continua con un saliscendi tra le colline verso Corvara, Pietranico, fino alla piana di Torre dei Passeri. Qui inizia la salita di circa 30 km attraverso il parco della Maiella fino a Passo S.Leonardo (a 1300m) passando per Caramanico Terme e Sant'Eufemia a Maiella. Discesone altamente spettacolare verso Pacentro su strada chiusa per movimenti franosi ma per il momento praticabile dalle bici (finchè dura!!). Altra discesa su strada chiusa per frana (si passa a malapena in bici) da Pacentro alla bella Sulmona con l'ampissima piazza Garibaldi in preparazione per la Giostra Cavalleresca. 
La quinta tappa lascia Sulmona verso Anversa deglia Abruzzi da dove inizia l'entusiasmante salita verso il passo Godi, costeggiando i laghi di S.Domenico e di Scanno, attraversando il paese "gioiellino" di Scanno. Si raggiunge il passo a 1600m ai margini del Parco Nazionale d'Abruzzo e dopo una lunga discesa con tre, quattro rettilinei di 500m si raggiunge il bel lago di Barrea, sovrastato dall'omonimo paese. Dopo un paio di km di salita si ridiscende ad Alfedena, e si procede in leggera discesa verso Castel di Sangro. Nella sesta e ultima tappa, per evitare la statale con galleria, si prende la parallela con salite intorno all 8% e si raggiunge Roccaraso e Rivisandoli. Qui inizia un lungo rettilineo che attraversa un altopiano a 1500m fino  a Valico della Forchetta: quindi si scende nel parco della Maiella con alcuni tratti spettacolari a strapiombo. Si passa per Palena, Lama dei Peligni, Fara S.Martino. Per evitare la statale fino a Guardiagrele si prende una bella strada in mezzo alle colline verso S.Domenico. Discesa fino ad Orsogna e d arrivo a Poggiofiorito.

Tappa 1:  Poggiofiorito - Atri - 105km - 1800 m dsl




 

Tappa 2: Atri - Lago Capotosto - Arischia 100 km - 1600 m dsl




 

Tappa 3:  Arischia - Cmpo Imperatore  - Castel del Monte -    97 km - 2000 m dsl




Tappa 4:  Castel del Monte - Sulmona - 100 km - 1800 m dsl





Tappa 5:  Sulmona - Castel di Sangro - 86 km - 1500 m dsl





Tappa 6:  Castel di Sangro - Poggiofiorito  86 km - 1100 m dsl





 
Torna ai contenuti | Torna al menu